È ancora Avatar il re del box office

01 febbraio 2010 
<p>È ancora Avatar il re del box office</p>

Era forse inevitabile: anche in Italia, una volta arrivato, Avatar non abbandona suo primo posto al box office. Con un incasso di 7.469.219 euro nell'ultimo week end, il film di James Cameron resta il re incontrastato del botteghino e non regala speranze nemmeno all'ingresso più pubblicizzato dello scorso fine settimana, Baciami ancora. Il film di Gabriele Muccino, sequel de L'ultimo bacio, con la sua imponente corazzata di attori (Stefano Accorsi, Vittoria Puccini, Pierfrancesco Favino, Sabrina Impacciatore, Giorgio Pasotti, Claudio Santamaria) esordisce comunque posizionandosi subito al secondo posto, incassando 3.119.351 euro... Al terzo vediamo invece il film per i più piccoli Alvin Superstar 2: reduce dei successi statunitensi, il film d'animazione macina  1.847.144 euro.  Sceso in quarta posizione, Tra le nuvole con George Clooney porta comunque a casa 1.065.848 euro  di incasso nel fine settimana, seguito dai 761.982 euro de La prima cosa bella di Paolo Virzì.

Anche negli Stati Uniti Avatar continua a dominare la scena. In patria, il film con Sam Worthington e Sigourney Weaver tinti di blu porta a casa altri 30 milioni di dollari circa nell'ultimo week end. Poco più della metà è quello che invece riesce a incassare Edge of darkness, l'action thriller con Mel Gibson che riesce comunque a posizionarsi al secondo posto. Segue la commedia romantica When in Rome, con Kristen Bell, Josh Duhamel e Anjelica Huston che, nonostante le critiche non proprio entusiastiche, è al terzo posto degli incassi Usa con oltre 12 milioni di dollari. Al quarto posto la commedia di fantasia Tooth fairy, con Ashley Judd e Dwaune Johnson, in cui un giocatore di hockey è costretto da una bizzarra sentenza in tribunale a lavorare per una settimana come... "fatina dei denti". Il quinto posto appartiene a The book of Eli, il film con Denzel Washington e Gary Oldman in arrivo da noi a fine mese.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).