Tutti i Césars del profeta e quello speciale di Isabelle A

01 marzo 2010 
<p>Tutti i Césars del profeta e quello speciale di Isabelle A</p>

Con nove premi, è stato proprio il super favorito Le prophète il trionfatore alla notte parigina dei Césars. Tra i riconoscimenti ottenuti, spiccano quello come Miglior film, Miglior regia (Jacques Audriard) e Miglior attore protagonista (Tahar Rahim, che porta a casa anche il premio come Miglior speranza maschile). Il film di Audriard, in uscita da noi il 19 marzo, inizia quasi a vedere segnata la strada per un Academy Award, visto che è candidato nella cinquina per il miglior film straniero. Ha un po' deluso, invece, nella notte degli "Oscar francesi" la performance di Le concert, che ha incassato solo i Césars per il suono e per la colonna sonora originale.

Ma quella di domenica 28 febbraio è stata anche la serata di Isabelle Adjani, che ha conquistato il suo premio come miglior attrice per La journée de la jupe, piccolo film a basso budget (e a basso cachet per l'attrice) su una professoressa di provincia che si ritrova in circostanze drammatiche. A 54 anni, 35 dopo essere stata Adele H per François Truffault, Isabelle ha conquistato il suo quinto César: un vero record che nessuna attrice francese ha mai ottenuto.


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).