Tutti i trucchi per vincere l'Oscar

02 marzo 2010 
<p>Tutti i trucchi per vincere l'Oscar</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

L'82a edizione degli Oscar si svolgerà la notte del 7 marzo. George Clooney, 48 anni, concorrerà per la statuetta del miglior attore, con Tra le nuvole di Jason Reitman. L'attore nel 2006 vinse come non protagonista di Syriana e, lo stesso anno, fu «nominato» anche per sceneggiatura e regia di Good Night, And Good Luck. Ma per essere candidato all'Oscar è necessario adempiere ad almeno una di queste quattro regole: deve essere «il tuo turno» (come Jeff Bridges, attore sessantenne che non ha ancora ricevuto l'Oscar, candidato per il premio di miglior attore protagonista con il fim Creazy heart); il tuo film deve essere «un piccolo film che ce l'ha fatta» (come il film Preciuos); o deve essere «un film che parla al momento in cui viviamo» (come il candidato Tra le nuvole); o il film che paice alla gente (come Avatar).


Tutte le altre regole sono sul prossimo numero di Vanity Fair n.9/2010 in edicola dal 3 marzo.

 

In più, sempre sul prossimo numero: i divi dell'anno colti di «sopresa»: 16 pagine di foto firmate Brigitte Lacombe

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).