David di Donatello: le candidature

03 maggio 2010 
<p>David di Donatello: le candidature</p>

Il 7 maggio vengono assegnati i premi David di Donatello alle varie sezioni del cinema italiano. Sono 1592 i componenti della giuria che fa capo all'Accademia del cinema italiano animata e presieduta dal critico Gian Luigi Rondi.

Quest'anno sono presi in considerazione tutti i film usciti tra il marzo 2009 e il 1 aprile scorso.  Le "cinquine" selezionate (la rosa di candidature per ciascuna categoria comprende cinque candidati)  riguardano 24 categorie. Più i David Speciali che saranno questa volta tre, già assegnati allo sceneggiatore Tonino Guerra, alla regista Lina Wertmuller e agli attori Bud Spencer e Terence Hill.

Queste le candidature principali.

 

 

MIGLIOR FILM

Baaria
Prodotto da Medusa Film
Regia di Giuseppe Tornatore

Mine vaganti
Prodotto da Domenico Procacci
Regia di Ferzan Ozpetek

La prima cosa bella
Prodotto da Fabrizio Donvito, Marco Cohen, Benedetto Habib per Medusa Film Motorino Amaranto, Indiana Production
Regia  di Paolo Virzì

L'uomo che verrà
Prodotto da Aranciafilm (Simone Bachini, Giorgio Diritti), RAI Cinema
Regia di Giorgio Diritti

Vincere
Prodotto da Mario Gianani per Offside
Regia di Marco Bellocchio

 

MIGLIOR REGIA

Marco Bellocchio
Vincere

Giorgio Diritti
L'uomo che verrà

Ferzan Ozpetek (NELLA FOTO)
Mine vaganti

Giuseppe Tornatore
Baarìa

Paolo Virzì
La prima cosa bella

 

 

MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA

Giovanna Mezzogiorno
Vincere

Margherita Buy
Lo spazio bianco

Micaela Ramazzotti

La prima cosa bella

Stefania Sandrelli
La prima cosa bella

Greta Zuccheri Montanari
L'uomo che verrà


MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA

Antonio Albanese
Questione di cuore

Libero De Rienzo
Fortapàsc

Valerio Mastandrea
La prima cosa bella

Kim Rossi Stuart
Questione di cuore

Filippo Timi
Vincere

 

 

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA

Anita Kravos
Alza la testa

Ilaria Occhini
Mine vaganti

Claudia Pandolfi
La prima cosa bella

Elena Sofia Ricci
Mine vaganti

Alba Rohrwacher
L'uomo che verrà

 

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA

Il complesso degli attori non protagonisti
Baarìa

Pier Francesco Favino
Baciami ancora

Marco Giallini
Io, loro e Lara

Ennio Fantastichini
Mine vaganti

Marco Messeri
La prima cosa bella

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).