Twilight, sì ai due film di Breaking Dawn. Stewart: «Non vedo l'ora»

15 giugno 2010 
<p><em>Twilight</em>, sì ai due film di <em>Breaking Dawn</em>.
Stewart: «Non vedo l'ora»</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Kristen Stewart non vede l'ora di diventare «la vampira più cool della saga». La trasformazione della sua Bella Swan, l'umana innamorata del bel vampiro immortale Edward (Robert Pattinson) avverrà nel quarto e ultimo capitolo della serie di Twilight, Breaking Dawn, di cui è stata annunciata la trasposizione cinematografica: il film uscirà in due episodi, e il primo sarà in sala il 18 novembre 2011.

«Ho passato tanto tempo a immaginare come sarebbe stato essere una vampira», ha dichiarato Kristen, che dal 30 giugno rivedremo nei panni di Bella in Eclipse, «e ora non vedo proprio l'ora di vedere come sarà "veramente". Sarà un'esperienza strana, sarà come fare un viaggio».

Meno entusiasta è invece apparso il collega (e partner) della Stewart, Robert Pattinson, che ha candidamente ammesso di non avere neanche letto il libro di Breaking Dawn: «Ho sentito solo alcuni rumors sulla storia, ma non so esattamente che cosa accade».

Quello che quindi forse Robert non sa è che diventerà papà. Nel libro, infatti, Edward e Bella si sposano e hanno una figlia, Renesmee.

GUARDA LO SPECIALE " ASPETTANDO ECLIPSE"

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).