La scommessa di Vanity Fair: Ragonese madrina

13 luglio 2010 
PHOTO CORBIS IMAGES

Primi rumors sulla 67 esima Mostra del Cinema di Venezia. Per il ruolo di madrina circolano insistentemente i nomi di cinque giovani attrici italiane: Micaela Ramazzotti, Alba Rohrwacher, Vittoria Puccini, Jasmine Trinca e Isabella Ragonese (Guarda la gallery dedicata alle attrici). La favorita sarebbe proprio quest'ultima. Perché? In Laguna si dice che il Direttore Marco Müller la tenga in grande considerazione. Se la Biennale volesse puntare, come accaduto in altre occasioni (vedi caso di Maria Grazia Cucinotta) sull'effetto sirena, la scelta dovrebbe ricadere su Micaela Ramazzotti, bella moglie di Paolo Virzì dal quale ha avuto a marzo il figlio Jacopo.

Ma, i gossip intercettati da Vanity Fair, vanno tutti nella direzione della Ragonese (Guarda la gallery della sua carriera). Che a Vanity Fair lo scorso maggio disse: «A me, per strada, nessuno mi riconosce».

Invece, Jasmine Trinca avrebbe più possibilità per aggiudicarsi un prestigioso posto in giuria. Quest'anno il presidente del concorso che assegnerà il Leone d'Oro (dal 1 all'11 settembre) sarà Quentin Tarantino già "padrino" tanto della retrospettiva «Italian Kings of the B's» (alla Mostra di Venezia 2004, primo segmento del progetto sulla Storia segreta del cinema italiano), come di quella sui western all'italiana (alla Mostra 2007).

Infine, Alba Rohrwacher dovrebbe essere alla Mostra, ma più facilmente come concorrente. Infatti l'attrice è la protagonista de La solitudine dei numeri primi, film di Francesco Costanzo, tratto dal romanzo di Paolo Giordano. Nel cast della pellicola che potrebbe essere presentata al Lido, anche Isabella Rossellini.

> Leggi la biografia di Isabella Ragonese

> Leggi Isabella Ragonese: a Vanity raccontò...

> Guarda la carriera di Isabella Ragonese in 10 foto

> Guarda la gallery sulle 5 attrici candidate al ruolo di madrina a Venezia 2010

> Ragonese: la prima cosa da imparare? Distinguere il cinema dalla realtà

> Festival di Cannes, parole al trucco con Isabella Ragonese

> Isabella Ragonese, le foto esclusive

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).