Da The Box al Solista, i film del week end

23 luglio 2010 
<p>Da <em>The Box</em> al <em>Solista</em>, i film del week end</p>

La Cameron Diaz di The Box affronta il Robert Downey Jr di Il solista, entrambi nelle sale italiane questo week end.

Il primo è un thriller (piuttosto bizzarro) che si sviluppa a partire da una questione di ordine morale: causeresti la morte di una persona che non conosci se qualcuno ti offrisse in cambio un milione di dollari? È questa la scelta (e le sue relative conseguenze) che devono affrontare Norma e Arthur Lewis (Cameron Diaz e James Marsden) quando un misterioso uomo dal volto deformato busserà alla loro porta ( CLICCA QUI PER LEGGERE L'INTERVISTA A CAMERON DIAZ).

Nel Solista, film del 2008 che esce solo oggi in Italia, Robert Downey Jr è il reporter (vero) del Los Angeles Times Steve Lopez: il giornalista stringe amicizia con un suonatore di violino «di strada», che offre di disturbi mentali ma è dotato di un grandissimo talento ( LEGGI L'INTERVISTA A ROBERT DOWNEY E GUARDA LA GALLERY DEI SUOI FILM).

Un gruppo di forze americane speciali viene spedito in missione nella giungla boliviana. L'obiettivo è impedire allo spietato Max di scatenare un nuovo conflitto mondiale tecnologico. È la trama di The Losers: nel cast, anche la nuova regina di Hollywood Zoe Saldana.

Arriva direttamente dalla Russia attingendo alla sua antica mitologia la storia di Il Maestro e la pietra magica che racconta le avventure di Baba Jaga, figlia di una strega, alle prese con una preziosa pietra dai poteri magici: l'Alatyr.

Archiviati definitivamente apparecchio e occhiali da sgobbona, l'ex Ugly Betty America Ferrera è pronta a compiere il grande passo: sposarsi. Almeno al cinema. È ciò che avviene nella commedia Matrimonio in famiglia.

Compie pure una metamorfosi la protagonista di Fish Tank, Mia, una quindicenne «difficile» con problemi di relazione sia a casa (con mamma e sorella minore) sia a scuola, con le coetanee. Le cose cambieranno un po' con l'arrivo di Condor, il nuovo compagno della madre.

Vive una profonda crisi esistenziale anche il giovane protagonista di Per Sofia: Isak è un musicista che va a vivere in una casa su una scogliera in Sardegna e s'imbatterà nella storia di Sofia, una pianista vissuta in zona negli anni 40.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).