I 50 anni di Banderas, macho-micio di Hollywood

10 agosto 2010 
PHOTO SPLASH NEWS

Giro di boa per il bell'Antonio Banderas, che compie cinquant'anni. L'attore spagnolo che ha conquistato Hollywood è nato il 10 agosto del 1950 a Malaga, in Andalusia.

Papà poliziotto e mamma insegnante, il giovane Banderas cresce sui campi di calcio (è un grande tifoso del Real Madrid), partecipando (con successo) ai tornei scolastici: il pallone sembra essere la sua strada, fino a quando, all'età di 14 anni, un incidente al piede lo costringe ad appendere le scarpette al chiodo. Ma l'evento si rivelerà propizio, perché gli permetterà di scoprire la sua passione per la recitazione: galeotta fu la visione dello spettacolo teatrale Hair.

Banderas si iscrive quindi alla scuola di Arte Drammatica di Malaga, dove debutta in un piccolo teatro con una pièce di Bertold Brecht. Nel 1981 si trasferisce a Madrid per intraprendere la carriera di attore. Durante un'esibizione al teatro Nazionale viene notato dal regista Pedro Almodovar, allora sconosciuto, che lo scrittura per il suo primo film Labirinto di Passioni, del 1982.

Il sodalizio professionale con Almodovar prosegue con La legge del desiderio (1987) - in cui Banderas bacia per la prima volta un uomo sul grande schermo - e con l'acclamato Donne sull'orlo di una crisi di nervi (1988), che farà la fortuna sia dell'attore sia del regista.

Per Banderas è l'inizio della sua ascesa a Hollywood, dove arrivò senza spiccicare neanche una parola d'inglese: nel 1993 commuove con l'intensa interpretazione del compagno di Tom Hanks in Philadelphia; nel 1994 è al fianco di Tom Cruise e Brad Pitt in Intervista col vampiro; nel '95 nella commedia Two Much, sul cui set conosce la futura moglie Melanie Griffith.

I due si sposano il 14 maggio del 1996 con un matrimonio che fa scalpore. Melanie infatti divorzia per la seconda volta dall'attore Don Jhonson (sposato nel 1976 e nel 1989). Per lei sono le quarte nozze. Anche Banderas era già andato all'altare, con l'attrice Ana Leza, nel 1987. E le malelingue di Hollywood sottolineano il fatto che Banderas è più giovane e più in forma. Ma, la Griffith non se ne cura e si presenta all'altare con il pancione, infatti il 24 settembre dello stesso anno nasce loro figlia Stella Banderas. E, malgrado i tanti gossip sulle loro liti e sulla gelosia di lei, la coppia resiste.

È il momento d'oro della carriera dello spagnolo. Nel 1996 è con Madonna nel musical Evita (i due hanno già lavorato insieme nel docu-film A letto con Madonna, 1991, nel quale lui fa il sex symbol) e due anni dopo con Anthony Hopkins e Catherine Zeta-Jones in La maschera di Zorro, seguito nel 2005 dalla Leggenda di Zorro. Eppure, ammette lo stesso Banderas: «Ho ricevuto più attenzione come "gatto con gli stivali" (a cui presta la voce nella saga di Shrek, ndr) che come Zorro».

GUARDA LA PHOTO GALLERY "I 50 ANNI DI BANDERAS"

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI

Occhio alle date: Banderas è nato il 10 agosto 1960, non 1950. Altrimenti compirebbe 60 anni. Darne 10 di più, così, gratis a un vero "bello" del cinema è un po' un peccato. Non trovate?

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).