Auguri Dario! Argento compie 70 anni

06 settembre 2010 
<p>Auguri Dario! Argento compie 70 anni</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Settanta anni fa è nato a Roma Dario Argento, il maestro dell'horror made in Italy. È il re indiscusso della paura, il principe della suspense. Dotato di un stile inconfondibile, fin dall'esordio Argento nelle sue opere ha trasmesso le sue ossessioni, cinefile e personali, concentrandosi sui meccanismi della paura e sulla rappresentazione della morte, secondo un linguaggio simile a quello di Alfred Hitchcock e, per certi versi, dei fautori della Nouvelle Vague.

Mario Bava è stato il suo apripista nel percorso verso l'invenzione del giallo all'italiana. Il primo film di Dario Argento, L'uccello dalle piume di cristallo (1970), fu accolto all'inizio tiepidamente, ma poi segnò la sua folgorante ascesa. Alla gente piaceva spaventarsi in maniera inconsueta, ci fu un gran parlare di quei fotogrammi subliminali che erano la chiave di volta del film, di quei rumori stridenti, di quell'assassino in impermeabile di quella macchina da presa che invece di abbassarsi nel mulinello di acqua sporca di sangue, si ferma a lungo su particolari raccapriccianti. Così è nato il thriller all'italiana e Argento continua su questa strada, con successo.

La versione restaurata di Suspiria e il film Giallo, esclusivamente per il mercato home, sono gli ultimi progetti di Dario. Ma per il futuro è già previsto un film in 3d, che conferma l'attenzione del regista romano nell'evolversi delle tecnologie cinematografiche.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).