Tinto Brass colto da un malore

19 aprile 2010 
<p>Tinto Brass colto da un malore</p>
PHOTO KIKA PRESS

Il regista Tinto Brass, 77 anni, è stato ricoverato ieri mattina all'ospedale di Vicenza per un'emorragia cerebrale. Si trova nel reparto di neurochirurgia ma al momento, dicono i medici, non vi sono le condizioni per un intervento chirurgico. Il figlio del regista, Bonifacio, ha chiarito che il padre non è in terapia intensiva, a differenza di quanto avevano scritto alcune agenzie di stampa. «Mio padre è lucido, io e mia sorella gli abbiamo parlato e ci ha risposto». Il figlio ha aggiunto soltanto che Brass «è stato colto da un malore e per questo è stato ricoverato per accertamenti, che proseguiranno nelle prossime ore».

Ieri il regista veneziano aveva partecipato all'apertura della rassegna Umoristi a Marostica, nel vicentino, dove gli è stata dedicata una retrospettiva con locandine, foto di scena e tavole inedite disegnate da Guido Crepax per un suo film.

 

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).