Tutti i film in uscita, da Iron Man 2 alla coppia Favino/Rohrwacher di Soldini

30 aprile 2010 
<p>Tutti i film in uscita, da <em>Iron Man 2</em> alla coppia
Favino/Rohrwacher di Soldini</p>

Tra blockbuster ( Iron Man 2), documentari ( Oceani 3D), cinema d'Oriente (Vendicami), film d'autore ( Gli amori folli di Alain Resnais), gli italiani Silvio Soldini (Cosa voglio di più, in foto la locandina), Edoardo Winspeare (Sotto il celio azzurro) e Felice Farina (La fisica dell'acqua), questo week end, in sala, ce n'è veramente per tutti i gusti.

Attesissimo l'arrivo in sala del sequel di Iron Man ( guarda qui lo speciale), il supereroe dei fumetti Marvel interpretato da Robert Downey Jr., che stavolta dovrà affrontare il temibile Ivan Vanki, alias Mickey Rourke. Nel cast ritroviamo Gwyneth Paltrow, mentre nuova è Scarlett Johansson, nei panni (ultra stretch: guarda qui la gallery) della spia sovietica Black Widow.

Per immergersi ed esplorare i fondali marini (senza bagnarsi), in un viaggio tridimensionale al seguito di una tartaruga marina, l'appuntamento è con il documentario Oceani 3D. Nel suo genere si tratta di un kolossal: sette anni di riprese, 400 operatori, oltre 60 location. Ad accompagnare il pubblico italiano alla scoperta della barriera corallina e della sue specie, il trio comico (e secondo qualcuno un po' «stonato») Aldo, Giovanni e Giacomo ( leggi qui l'intervista). La pellicola è francese, come La marcia dei pinguini, inaspettato successo del 2005. Lì la voce narrante italiana era quella di Fiorello. Il tentativo di emulazione col trio produrrà i suoi frutti?

A tre anni dal fortunato Giorni e nuvole, il regista Silvio Soldini torna a parlare di amore, o forse sarebbe più opportuno dire «amori», al tempo della crisi economica. Lo fa raccontando la passione travolgente e clandestina tra Domenico (Pierfrancesco Favino) e Anna (Alba Rohrwacher: ecco che cosa pensa del film).

In tema di amori, sono «folli» quelli raccontati dal maestro francese Alain Resnais, in un film (Gli amori folli, appunto), presentato a Cannes nel 2009, a cinquant'anni esatti dalla Palma d'Oro per Hiroshima mon amour ( per saperne di più, clicca qui).

Lo spietato vendicatore del cineasta di Hong Kong Johnnie To è il re del rock d'Oltralpe (soprannominato «l'Elvis francese») Johnny Hallyday. Vendicami è il titolo italiano di questa pellicola d'azione dal gusto tipicamente orientale.

Atmosfera tipicamente «sparksoniana» (nel senso che è un film tratto da un romanzo del prolifico Nicholas Sparks) per The Last Song, con protagonista l'ex Hanna Montana Miley Cyrus ( guarda qui la gallery di Miley al parco divertimenti con il fidanzato).

Infine, due piccoli film italiani: La fisica dell'acqua di Felice Farina (con Claudio Amendola, Paola Cortellesi e Stefano Dionisi), che, immergendoci nei suoi ricordi e nella sua coscienza, racconta la storia di Ale, rimasto orfano di padre appena nato e che deve fare i conti con uno zio piuttosto «ingombrante».

L'esperienza multiculturale di una scuola materna di Roma è invece al centro del documentario di Winspeare, Sotto il celio azzurro.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).