Per i 25 anni di "We Are The World" è in arrivo una nuova versione

22 gennaio 2010 
<p>Per i 25 anni di "We Are The World" è in arrivo una nuova
versione</p>

Quincy Jones e Lionel Richie stanno progettando una riedizione di "We Are the World", in occasione del venticinquesimo anniversario della canzone. Se per la versione originale i due avevano collaborato per la fase di realizzazione con Michael Jackson, questa volta gli artisti invitati sono Usher, Natalie Cole e John Legend, ai quali se ne aggiungeranno quasi certamente molti altri (già si parla di Wyclef Jean, Sting, Fergie, Alicia Keys e Justin Timberlake). A produrre il progetto, che sarà poi trasformato in un singolo con tanto di video proprio come è stato nel 1985, pare sarà il produttore Ken Ehrlich. Originariamente, la celebrazione di questo anniversario era stata pensata per la fine di questo mese, ma quando c'è stato il terremoto ad Haiti, i diretti responsabili hanno cambiato programmi, decidendo di rinviare il tutto e destinare il ricavato dell'operazione alla popolazione terremotata. Se le notizie a proposito della rivisitazione di "We Are the World" sono ancora scarse, pare comunque che la versione originale sarà citata in qualche modo.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).