L'8 gennaio diventa "The Pelvis" Day

07 gennaio 2010 
<p>L'8 gennaio diventa "The Pelvis" Day</p>

Elvis Presley domani avrebbe compiuto 75 anni se in quel 16 agosto 1977, un arresto cardiaco provocato da un cocktail di farmaci, non lo avesse stroncato a 42 anni a Graceland, la residenza di Memphis diventata poi una sorta di mausoleo. Proprio lì si svolgerà domani una cerimonia con taglio di torta di compleanno, una mostra dei suoi abiti di scena, una maratona di film, ma anche la presentazione di una nuova applicazione Facebook e quella di una una nuova bambola Barbie, la Jailhouse Doll (in omaggio a Jailhouse Rock). Tra le varie uscite di questi giorni che riguardano Elvis, c'è anche quella del libro The King and Dr. Nick: What Really Happened To Elvis And Me, di George C. Nichopoulos, ovvero il Dr. Nick, medico personale di Elvis, quello che in dieci anni ha prescritto al "Re" del rock decine di migliaia di dosi tra sonniferi, barbiturici, tranquillanti, ormoni e sostanze varie.

Tags:
Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).