Nilla Pizzi ritorna a Sanremo con un abito "esagerato"

16 febbraio 2010 

Giovedì sera la novantunenne Nilla Pizzi, celebre interprete di canzoni come Grazie dei fiori e Vola colomba, apparirà a Sanremo al fianco di Carmen Consoli. Interessante l'abito che Nilla Pizzi indosserà: creato dallo stilista campano Gianni Molaro in appena quindici giorni, l'abito viene definito 'da favola'.

«Lì per lì avevo declinato l'invito», commenta Gianni Molaro, «Per via del troppo poco tempo a disposizione, ma è stato solo un attimo. Il giorno dopo ero già all'opera, non potevo non vestire quella che io ritengo sia la vera regina del Festival». Molaro ha così concepito un abito che, ha detto, «non passasse inosservato. Cercavo qualcosa di esagerato, anche se lo stile della signora Pizzi mi imponeva un certo rigore». Morale della favola, «alla fine sono riuscito a coniugare le sue necessità con il mio estro creativo». Quindi, Nilla Pizzi sarà accompagnata sul palco da cinque ragazzi che l'aiuteranno a gestire l'abito (più un accompagnatore a braccetto), concepito come «un omaggio a Grazie dei fiori e Vola colomba».

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).