Sanremo, i ballerini di Michael Jackson domani sera al Festival

19 febbraio 2010 
<p>Sanremo, i ballerini di Michael Jackson domani sera al
Festival</p>

Si esibiranno domani sera al Festival. L'esordio di Travis Payne è da manuale: «Siamo felicissimi di essere qui a portare ancora per il mondo il messaggio di pace, poesia e amore che è stato di Michael Jackson. Avremmo dovuto essere in scena con lui a Londra, poi, come ben sapete, Michael è morto. Siamo però riusciti a realizzare il documentario This is it su Michael».

Lei che ha lavorato a stretto contatto con lui, come avete vissuto la sua perdita?
«La scomparsa di Michael è stata tremenda per noi, difficilissima da superare. Nessuno si aspettava di perderlo, eravamo tutti impegnati per fare in modo che il concerto che stavamo preparando fosse il migliore possibile.
Non ci sono parole per descrivere quanto sia stato doloroso dover rinunciare a tutto questo.
La produzione del film ci ha permesso di rivisitare luoghi dove eravamo già stati con Michael e parlare con persone che lo avevano conosciuto, e questo ci è stato d'aiuto».

Come lo vedeva nei suoi ultimi giorni?
«La gente mi fa spesso questa domanda. Michael stava lavorando per tornare sul palco e lo vedevamo impegnatissimo. Voleva fare il meglio per i suoi fan e voleva anche divertirsi, i suoi occhi brillavano come due diamanti».

Qual è la cosa più importante che ha imparato da Michael?
«Ho imparato da lui un sacco di cose nel corso di tutti questi anni di amicizia e collaborazione. La pazienza è la cosa principale che mi ha insegnato: diceva 'aspetta, vedrai che le idee migliori verranno senza fretta'. Ho anche imparato a dare possibilità agli altri, come faceva lui».

Cosa avete preparato per domani sera?
«Presenteremo due pezzi del concerto, con coreografie che io e Michael abbiamo preparato insieme».

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).