Sanremo 2010: ragazze in delirio. Arrivano i Tokio Hotel

19 febbraio 2010 
<p>Sanremo 2010: ragazze in delirio. Arrivano i Tokio Hotel</p>
PHOTO KIKA PRESS

A vent'anni e dintorni, i Tokio Hotel hanno venduto 3 milioni e mezzo di album, piazzato quattro singoli al numero uno delle classifiche, e sono diventati in breve tempo idoli dei ragazzi di tutto il mondo. Con queste credenziali si presenteranno, stasera, sul palco dell'Ariston.

Suonerete live con l'orchestra del Festival: quali sono le vostre impressioni?
«Abbiamo fatto delle prove che sono andate davvero bene e siamo molto contenti: l'orchestra è fantastica».

La folla fuori dall'Ariston è pazzesca, paragonabile a quella vista per i Take That: come vivete la vostra fama così grande in Italia?
«Siamo arrivati da poco ma siamo contenti di tutto questo entusiasmo».

Avete preparato qualcosa di speciale per stasera?
«Già il fatto di cantare con l'orchestra è qualcosa di particolare e di totalmente diverso da quello che abbiamo fatto in passato».

Le prime anticipazioni che circolano dicono che il vostro prossimo tour sarà davvero sorprendente: ci svelate qualcosa?
«Siamo stati a Londra a preparare il nuovo tour, che avrà quattro date in Italia. Si tratta di uno spettacolo dal design particolare. Anzi, il più particolare che abbiamo mai fatto da questo punto di vista».

Girano delle voci sul fatto che credete negli extraterrestri: è così?
«Crediamo che esistano altre vite al di fuori della nostra. Questi omini non sono verdi con le antenne, ma ci sono».

Come vi vedete tra vent'anni?
«Saremo di sicuro un po' imbruttiti perché saremo affaticati da tutti questi anni di concerti. Parlando più seriamente, speriamo di essere ancora su un palco a suonare».

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).