Sanremo, Tony Maiello vincitore della Nuova Generazione: «La mia vittoria»

20 febbraio 2010 
<p>Sanremo, Tony Maiello vincitore della Nuova Generazione: «La mia
vittoria»</p>

Tony Maiello il giorno dopo. Risveglio dolcissimo, anche se dopo un'ora sola di sonno.

Ha sognato almeno?
«Sono andato a letto alle 6 e mi sono svegliato alle 7. I sogni ci sono, ma sono quelli da realizzare. La strada è ancora lunga, il tempo determinerà quello che succederà nella mia carriera. Quella che mi è successa, comunque, è una cosa che almeno un po' ti cambia la vita».

Come vede il suo percorso dopo X Factor?
«Ho pubblicato un ep (Ama calma, nda) che non è andato benissimo, ma c'è stato un periodo di ricerca, due anni di lavoro con Mara (Maionchi, nda)e Alberto (Salerno, nda) che mi hanno indirizzato in questo senso, due anni che mi hanno fatto crescere. Sono migliorato un po', lo percepisco anche io, e migliorerò ancora in futuro. Spero si sia capita questa differenza rispetto ai tempi di X Factor».

Quante persone l'hanno chiamata stanotte?
«Qualche telefonata l'ho ricevuta. Tra gli altri, mi ha chiamato il sindaco di Castellammare di Stabia. La mia città si è data da fare per la mia vittoria, so che mi festeggeranno ma vorrei essere io a ringraziare loro per quanto si sono dati da fare: hanno anche appeso dei manifesti in giro per sostenermi».

Ha sentito qualcuno dei suoi ex compagni di X Factor?
«Sì, qualcuno mi ha mandato messaggi. Vorrei sentire Giusy (Ferreri, nda), con lei ho instaurato un buon rapporto, la chiamerò».

Come vede il suo futuro immediato?
«Sarei ipocrita a dire che non cambierà nulla nella mia vita, è inevitabile. Adesso c'è però anche la difficoltà di andare avanti: io cerco di impegnarmi al massimo».

Con chi ha festeggiato ieri sera?
«Con Mara, Alberto, con papà e con tutte le persone che lavorano con me. Ma in realtà siamo stati in hotel, stasera festeggiamo con una bella cena».

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).