Otto uomini per Christina

28 aprile 2010 
PHOTO COURTESY SONY MUSIC

Il primo videoclip dal nuovo album Bionic, Not Myself Tonight, verrà presentato al mondo dal web con preview alle sei di mattina di sabato primo maggio all'indirizzo vevo.com. Nell'attesa, ecco, a lato, una preview sul look di Christina Aguilera e sui suoi compagni di set.
L'immagine, di forte impatto, è da leggere nei dettagli, per trarne qualche annotazione di stile e, forse, anche una previsione. Si notano:

1) il MOOD DIRRTY
Memorie di ballerini sudati a torso nudo e di Christina Aguilera al centro del gruppo? Non è un caso: era questa una delle immagini chiave del videoclip che forse l'ha resa più famosa: Dirrty, apri-pista dell'album Stripped (2002).
Smessa la minigonna scozzese inguinale e i gambali di pelle da biker e cowboy indossati a nudo, di allora, restano solo gli stivali da boxeur.
Il look sembra "ripulito", forse più consono a una pop star che oggi è anche moglie e madre di famiglia.

2) il BODY BURLESQUE
Scollo e paillettes Anni '50 rimandano all'universo di polvere di stelle che verrà presto raccontato al cinema proprio da Christina Aguilera (in abbinata con un'inossidabile Cher) nella nuova pellicola Burlesque.

3) i RICCIOLI "ANNI RUGGENTI" Si accompagnano al tradizionale rossetto rosso mat e rimandano alle atmosfere da night club fumoso che hanno reso memorabili altri due famosi videoclip della cantante, Ain't No Other Man e Tilt Ya Head Back, dove Christina duettava con il rapper Nelly, entrambi del 2006 e legati all'immagine più jazzy dell'album Back to basics.

4) lo STILE MADONNA Quando si pensa a un body con coppa sagomata è impossibile non pensare a lei. La pop star ne ha fatto un cavallo di battaglia dai tempi di Papa don't preach per poi recuperarlo in chiave più moderna negli ultimi tour mondiali. Può Christina, non sognare, come tutte le sue colleghe, di prendere in qualche modo il suo posto?

Il messaggio pare chiaro: torno con un'immagine nuova che però ritengo un'evoluzione del mio passato e uno specchio del mio presente.

La domanda finale è lecita: Christina Aguilera cita se stessa e Madonna ma riuscirà a reggere il confronto con la nuova vera regina delle vendite, Lady Gaga?

>> NOT MYSELF TONIGHT: GALLERY

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).