Bondage girl: Rihanna, Kelis, Aguilera e Gaga in stile Araki

29 maggio 2010 

L'ultima frontiera delle pop star? Il nudo da videoclip. Quasi integrale, condito di lacci di latex, nastri adesivi (Lady Gaga in Telephone) e catene (Rihanna in Rockstar 101, Kelis in A cappella, Christina Aguilera in Not myself tonight), sciocca ed evoca, o meglio omaggia, le atmosfere bondage del maestro giapponese della fotografia Nobuyoshi Araki, specialista del racconto erotico tra sensualità e trasgressione, sesso e thanatos.
Lui, dal canto suo, ricambia, festeggiando i 70 anni con una mostra e un volume con Lady Gaga in copertina.

>> GUARDA LE IMMAGINI

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).