Morandi: «Canteremo Bella Ciao al Festival di Sanremo»

03 novembre 2010 
<p>Morandi: «Canteremo <em>Bella Ciao</em> al Festival di
Sanremo»</p>
PHOTO LAPRESSE

«Vorrei che si cantasse Bella Ciao, lo vorrei molto, secondo me bisogna farlo e lo faremo». A dichiararlo è stato il conduttore della prossima edizione del Festival di Sanremo, Gianni Morandi. Così, il cantante, che dal 15 al 19 febbraio prossimi sarà affiancato sul palco dell'Ariston da Belén Rodriguez e Elisabetta Canalis, aprirà la serata evento dedicata ai 150 anni dell'Unità d'Italia.

«Sono certo che molti vorranno cantare questa canzone che nasce come inno delle mondine e che poi ha acquistato un altro senso. Sceglieremo insieme agli artisti 14 canzoni storiche su temi che vanno dalla contestazione al dopo guerra ed al boom economico», ha dichiarato Morandi.

«Sarà bello cantare canzoni di tutta la nostra storia come Bella Ciao, nata come canto delle mondine, e anche Giovinezza che è passata alla storia come inno del ventennio ma nacque come canzone della goliardia toscana nei primi del '900», ha aggiunto il direttore artistico del Festival Gianmarco Mazzi

>> Sanremo 2011, il sì della Rai al progetto Morandi (con Belén e Canalis)

>> Fiorello difende Belen: «A Sanremo non ci sono suore Orsoline»

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).