X Factor 4, Ruggero Pasquarelli: «Vincerà Stefano»

09 novembre 2010 
<p><em>X Factor 4</em>, Ruggero Pasquarelli: «Vincerà Stefano»</p>
PHOTO SPLASH NEWS

«È stato bruttissimo chiudere la mia esperienza a X Factor da "lontano": ho assistito alla mia eliminazione da "dietro le quinte",  solo, nel loft, inquadrato da una telecamera mentre guardavo la televisione. Che tristezza»: Ruggero Pasquarelli, 17 anni, il concorrente della squadra di Mara Maionchi uscito sabato scorso nella puntata speciale del talent, racconta così l'eliminazione a distanza (in quanto minorenne, non ha potuto esibirsi sul palco passata la mezzanotte).

Molti ti hanno pronosticato un futuro nel musical, ti ci vedi?

«Sì, sarebbe bello, ma anche fare un cd non mi dispiacerebbe!».

Ora, però, ti tocca tornare tra i banchi di scuola.

«E ne sono contento, so che devo continuare a studiare e a crescere».

Frequenti un liceo indirizzo spettacolo, i tuoi insegnanti che cosa hanno detto a proposito della eliminazione?

«Sono di parte, ovvio. La prof di canto è arrabbiata, dice che è stata un'ingiustizia tenere Nevruz e mandare via me (i due si sono sfidati al ballottaggio, ndr). Quella di musica invece, mi ha incoraggiato: fuori c'è qualcosa di più grande che mi aspetta. E intanto mi ha messo 10 in pagella».

Quanti giorni di assenza hai fatto?

«Quarantasei, e il massimo per non essere bocciati è 50. Ho fatto appena in tempo: forse è stato il destino a volere che tornassi».

Adesso per chi farai il tifo?

«Per Davide, anche se credo che vincerà Stefano. Il pubblico lo ama».

> SFOGLIA LA GALLERY DEL BACKSTAGE DELLA X PUNTATA

> GUARDA LE FOTO: ENTRA CON NOI NEI CAMERINI DEI RAGAZZI DI X FACTOR

> LEGGI ANCHE LE INDISCREZIONI DELLA X PUNTATA"

> LEGGI ANCHE "LA CADUTA DI STILE DI TOMMASSINI NEI CAMERINI"


> VAI ALLO SPECIALE X FACTOR 4

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).