X Factor 4, Nevruz: «Di me non si butta via niente»

16 novembre 2010 
<p><em>X Factor 4</em>, Nevruz: «Di me non si butta via niente»</p>
PHOTO FREDI MARCARINI - COURTESY OF VANITY FAIR

Nato a Caserta 26 anni fa, ma residente da vent'anni a Modena, Nevruz Joku deve il suo nome particolare al padre, un batterista di origine turca che però, dice, «è sparito quando avevo due anni». Il concorrente più trash e sbrindellato di quest'edizione, quello che ha attirato - nel bene e nel male - l'attenzione di tutti, si presente all'intervista con in mano una gabbia per uccelli, gialla. Ha un cappello rosso in testa, un camicione a scacchi, jeans attillati.

X Factor è quasi finito: soddisfatto?
«È stato fantastico. Ogni puntata ho sentito calore e sostegno dal pubblico e dai
giudici. Che bello: prima mi ascoltavano in quattro gatti».

Chiuso nel loft vicino allo studio, ha mai scoperto lo stress?
«Spesso. Lì dentro si vive in una specie di bolla, senza contatti con l'esterno.
Aver comunicato quello che ho dentro è stato più importante che fare bella figura
come cantante».

Cantare bene non le interessa?
«Se ci riesco, meglio. Ma non è la prima cosa che voglio trasmettere».

Che cosa vuole trasmettere?
«Tutto. Però lo lascio interpretare a chi mi ascolta. Il mio compito è esprimermi».

Concetti un po' vaghi.
«Questa è libertà».

Non teme di essere equivocato?
«Un po'. Forse per come mi presento. Però se mi si conosce meglio si scopre
che sono una persona sensibile e dolce. Quando canto, invece, mi trasformo e divento il messaggio della canzone. Insomma, posso essere in mille modi: tranquillo e agitato. Sono multicolor. E anche un po' rivoluzionario».

Rivoluzionario?

«Sì. Ma senza essere cattivo. Posso sembrare trasgressivo, ma sono anche fragile. E in me c'è tanta poesia».

Tornando indietro, che cosa cambierebbe della sua vita?
«Niente. Sono come il maiale: non si butta via niente di Nevruz»

>> Chi vincerà X Factor 4? Tra Nevruz, Davide, Nathalie e i Kymera vota il tuo preferito



> VAI ALLO SPECIALE X FACTOR 4

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Ale 72 mesi fa

Nevruz è un grande!!!!! Uno così si può solo stimare!

emanuela83 73 mesi fa

Nevruz......questo ragazzo mi piace molto...sia artisticamente che umanamente e spero faccia tanta strada.... abbiamo bisogno di artisti del genere in Italia,come dice il grande Elio!

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).