X Factor 4, Davide Dugros dei Kymera: «La Tatangelo è un'incoerente»

18 novembre 2010 
<p><em>X Factor 4</em>, Davide Dugros dei Kymera: «La Tatangelo è
un'incoerente»</p>
PHOTO SPLASH NEWS

Pur con il garbo che lo contraddistingue, Davide Dugros dei Kymera (il duo vocale di X Factor eliminato in semifinale), 31 anni, della coppia (anche nella vita) quello sprovvisto di chioma fluente, non rinuncia a una stoccata nei confronti della giudice che, la scorsa puntata, ha votato contro di loro al ballottaggio (in favore di Nevruz) nonostante si fosse da sempre dichiarata una loro fan. «Essendo più giovane e meno esperta, Anna Tatangelo si è sempre dimostrata più vulnerabile nell'esprimere i giudizi, cambiando a seconda della corrente generale. Basti pensare che solo una settimana prima ci aveva detto: "Voi secondo me andrete dritti in finale" … Per questo non do molto peso al suo giudizio. Siamo sereni».

Più risentito è il vostro capitano Ruggeri.

«Com'è noto Enrico si è molto legato a noi. Se l'è presa, certo, ma è subito riuscito a ribaltare la situazione in positivo, dicendoci che se siamo riusciti a fare dodici passaggi in diretta Tv è perché siamo piaciuti al pubblico, che ci ha premiati anche nel tilt contro Stefano».

Anche in quell'occasione la Tatangelo non vi ha favoriti.

«Non ha voluto compiere il suo dovere di giudice, scaricando sul pubblico il peso della decisione».

A seguirvi sono soprattutto i gay?

«No, direi che il nostro è un pubblico vastissimo, che copre tutte le fasce d'età, dai ragazzini agli anziani. Ai vecchietti piacciamo tantissimo: sa quanti di loro ci fermano per strada chiedendoci di poterci abbracciare? Ci vogliono bene come se fossimo i loro nipoti».

È un bel segno, per una coppia omosessuale.

«Come disse Simone ai casting giuria: "Non è il pubblico a non essere pronto, sono le persone a non avere coraggio».

A questo proposito ha saputo che mentre eravate segregati nel loft, Tiziano Ferro ha fatto coming out?

«Ah sì? No, non lo sapevo. Così, a caldo, credo che Tiziano abbia avuto una lunga lotta interiore, ma che a un certo punto abbia sentito il bisogno di "esplodere", per sentirsi più leggero. Non c'è un momento opportuno valido per tutti, ognuno ha i suoi tempi, che vanno rispettati. A Tiziano dico solo di continuare a essere se stesso, sempre:  quando una persona emana luce e amore non potrà che ricevere l'amore delle persone gli vogliono bene».

>> GUARDA LE FOTO DEL BACKSTAGE DELLA SEMIFINALE

> VAI ALLO SPECIALE X FACTOR 4

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
ROBERTINO 73 mesi fa

NATHALIE - In punta di piedi http://www.youtube.com/watch?v=u0flkn0EauU

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).