Sabrina Salerno di nuovo in pista con Samantha Fox

09 giugno 2010 
<p>Sabrina Salerno di nuovo in pista con Samantha Fox</p>

A volte ritornano. Questa volta è il turno di due icone sexy della musica dance anni Ottanta: Sabrina Salerno, 42 anni, e Samantha Fox. Il duo ha girato un videoclip di Call me, il brano hit del gruppo New Wave Blondie, che toccò i vertici delle classifiche inglesi e  americane. Music Box, canale 703 di Sky, lo propone da oggi. Se il sound è un po' disco e rivisitato, la grinta delle due cantanti è la stessa.

A collaborare con le due sex symbol anche Andrea T Mendoza, dj del Billionaire di Porto Cervo produttore insieme a Steve Tibet.

 

Allora Sabrina, come è nata la reunion?

«Due anni fa circa, Samantha e io eravamo a un festival e ci siamo riviste. In realtà ci siamo sempre sentite nei momenti più importanti della nostra vita. Abbiamo semplicemente deciso che era arrivato il momento di fare un disco insieme: tra 10 giorni sarà nei negozi un ep che conterrà anche due inediti: uno mio e uno della Fox».

Che cosa è cambiato in vent'anni?

«Con Samantha c'è sempre stato feeling. Abbiamo un vissuto in comune anche se la mia vita privata è molto diversa dalla sua. Io mi sono sposata, ho un bambino di sei anni. Lei ha una compagna. Ma è rimasta una sorta di chimica a pelle. E stato un po' come ritrovare una sorella: ci capiamo al volo».

 

Che cosa ricorda degli anni Ottanta?

«Era un mondo rutilante, scintillante, colorato. Per chi come me li ha vissuti hanno un sapore indimenticabile. Ma sono stati, a livello personale, anche un periodo buio e molto fatico».

 

Non tornerebbe indietro?

«Assolutamente no. Sto così bene ora, che metterei la firma perché le cose continuino così, tutta la vita».

 

Negli anni '80 lei e Samantha Fox venivate considerate rivali: era vero?

«No, si tratta di pura leggenda. Erano i nostri fan a essere divisi. Con questo disco li abbiamo spiazzati: sarebbe come vedere i Duran Duran e gli Spandau Ballet, insieme. Improbabile».

 

Programmi futuri?

«Il nostro ep uscirà quasi in concomitanza con  Ottanta voglia di te, un programma che condurrò su Italia 1 in prima serata. Sarà un parallelismo tra il 1980 e 2010: che domande si facevano i ragazzi sul sesso? Qual erano i sex symbol di allora e quelli di oggi? Perché la moda degli '80 è tornata oggi?».

 

Perché è ancora tanto attuale quel decennio?

«Oggi c'è voglia di prendere la vita con più leggerezza. Proprio come allora».

 

La sua carriera non si è mai interrotta del tutto: come la concilia con la sua famiglia?

«Non sto mai lontana da casa più di tre giorni: mio figlio viene prima di tutto».

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).