Terence Hill in tonaca benedice Raiuno

15 gennaio 2010 

Al cinema trionfano i replicanti, in televisione le repliche.
Ieri sera su Raiuno i due episodi Don Matteo 6 già passati nelle scorse stagioni televisive hanno assicurato alla rete ammiraglia Rai la medaglia d'oro: 6 milioni 14mila i telespettatori (pari a una share del 21,95%) affezionati alle imprese del prete detective interpretato da Terence Hill. Su Raidue si è difeso più che bene Michele Santoro: la puntata di Annozero dedicata ai fatti di Rosarno è stata seguita da 5 milioni 307mila telespettatori (share del 22,81%). Poco appeal invece per la Coppa Italia su Raitre: Lazio-Palermo ha raccolto sugli spalti televisivi 1 milione 14mila tifosi (share del 6,83%).

Molti cani su Mediaset, ieri sera: Io sono leggenda, film con Will Smith che vaga per una New York devastata in compagnia appunto di un quattrozampe, ha fruttato a Canale 5 4 milioni 835mila telespettatori (share del 18,38%); I love My Dog, show a tema condotto da Rossella Brescia su Italia 1, ha racimolato 2 milioni 249mila cinofili (share del 9,25%); niente cani, infine, su Rete4 ma i fascinosi Juliette Binoche e Johnny Depp, star di Chocolat, pellicola che ha ingolosito 2 milioni 242mila telespettatori (share del 9,05%).
Chiude la rassegna Impero, dell'archeologo-scrittore Valerio Massimo Manfredi, che su La7 ha spezzato il pane della Storia per 612mila telespettatori (share del 2,34%).

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).