Tv. Lo strano quartetto prevale sui poliziotti imbranati

16 gennaio 2010 

Auditel, venerdì 15 gennaio 2010.
Iera sera su Raiuno I raccomandati condotto dall'inedito poker formato da Pupo, Emanuele Filiberto di Savoia, Georgia Luzi e Valeria Marini ha monopolizzato la prima serata grazie a un'audience di 5 milioni 333mila telespettatori (share del 22,08%); sull'opposto fronte di Canale 5 la fiction Tutti per Bruno, con Claudio Amendola in divisa, dopo la partenza esplosiva della prima puntata, perde colpi: il primo episodio ha avuto 4 miloni 750mila telespettatori (share del 17,68%), il secondo è sceso a 4 milioni 49mila (share del 18,29%).

Le due rivali Raidue e Italia 1 puntavano entrambe sui telefilm: la prima incassa 1 milione 858mila telespettatori (share del 7,01%) battuta dalla seconda grazie al dittico CSI (Miami e New York).
La squadra di Horatio Caine (CSI-Miami), infatti, avvince 3 milioni 378mila telespettatori (share del 12,45%), quella di Mac Taylor (CSI-NY), 3 milioni 9mila (share del 12,26%).
Mi manda Raitre, infine, sfiora i due milioni di telespettatori (1 milione 901mila, per la precisione, share del 7,59%) mentre su Rete4 il film con Denzel Washington e Bruce Willis Attacco al potere si difende più che bene con i suoi 2 milioni 484mila telespettatori (share del 10,33%).

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).