Auditel. La memoria non tramonta

28 gennaio 2010 

Gli italiani non dimenticano l'Olocausto. Nel Giorno della Memoria il film tv Mi ricordo di Anna Frank ha dato a Raiuno il primato degli ascolti: 7 milioni 22mila (share del 25,79%) i telespettatori che hanno seguito la vicenda, tratta dal libro di Alison Leslie Gold, amica d'infanzia della Frank, sopravvissuta al lager e adottata, dopo la guerra, proprio dal padre della sua amica.

Su Canale 5 il film di Claudio Fragasso in prima tv Milano Palermo: il ritorno ha avuto 4 milioni 511mila telespettatori (share del 16,80%). Su Raidue la seconda delle quattro puntate di Il più grande (italiano di tutti i tempi) non ha avuto esiti migliori rispetto alla scorsa settimana: stavolta Francesco Facchinetti ha convinto solo un milione 822mila telespettatori (share del 7,29%), collocandosi sul penultimo gradino, seguito da SOS Tata, su La7, con i suoi 705mila telespettatori (share del 2,49%). Si attestano tra i tre e i due milioni gli altri programmi. Nell'ordine, Milan-Udinese, incontro di Coppa Italia trasmesso da Raitre, ha avuto 3 milioni 542mila telespettatori (share del 12,65%), poco sopra Le iene Show, che su Italia 1 è stato visto da 3 milioni 284mila telespettatori (share del 14,34%). Infine su Rete4 Non c'è due senza quattro, dell'immarcescibile duo Bud Spencer e Terence Hill, ha portato a casa 2 milioni 416mila telespettatori (share del 9,45%).

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).