Morgan tira la volata a Vespa

05 febbraio 2010 

Quasi scontata la vittoria di Don Matteo 6 su Raiuno, spiccano sulla stessa rete i numeri di Porta a Porta: il talk show di Bruno Vespa dedicato per intero a Morgan, alla sua confessata dipendenza dalla droga e alla conseguente esclusione da Sanremo è stato seguito da 2 milioni 415mila telespettatori (share del 28,71%). Antonella Clerici ringrazia per la pubblicità gratuita al suo Festival…
Tornando al più rassicurante Terence Hill, l'ex pistolero buono ora con la tonaca indosso vince come sempre la serata del giovedì: per lui 5 milioni 779mila fedeli (share del 21,03%). La settimana prossima andrà in onda l'ultima puntata in replica, giovedì 18 sarà il turno di Sanremo. Il dubbio è: da giovedì 25 il convento ci passerà ancora Don Matteo? Ci sono altre sei stagioni da replicare…
Di fronte all'accoppiata Don Matteo-Porta a Porta si è difeso bene Michele Santoro su Raidue - Annozero è stato visto da 4 milioni 284mila telespettatori (share del 17,42%) - ma ancora meglio ha fatto l'insegnante di danza da sala Antonio Banderas nel film Ti va di ballare?, che su Canale 5 ha stregato 5 milioni 90mila (share del 20,43%) fan.
Hanno viaggiato su una media di due milioni di telespettatori Italia 1, Raitre e Rete4. La prima proponeva M&M Matricole & Meteore e ha ottenuto un'audience pari a 2 milioni 201mila telespettatori (share del 9,61%); Raitre ha chiamato a raccolta 2 milioni 824mila tifosi (share del 10,66%) per la partita di Coppa Italia Roma-Udinese (vinta dalla prima); infine l'altro film di prima serata, Il collezionista, in onda su Rete4, ha collezionato 2 milioni 236mila persone (share del 9,02%).
Fanalino di coda, con i suoi 539mila telespettatori (share del 2,04%), SOS Tata su La7.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).