La Granbassi torna in ballo tra show e schema

06 marzo 2010 
<p>La Granbassi torna in ballo tra show e schema</p>
PHOTO KIKA PRESS

Puntata speciale quella di sabato 6 marzo, l'ottava, di Ballando con le stelle, lo show di Raiuno condotto da Milly Carlucci.

Una delle sette coppie eliminate finora dal gioco avrà l'opportunità di rientrare in gara. A sfidarsi, con i rispettivi partner, saranno quindi Margherita Granbassi, Maurizio Battista, Stefano Pantano, Stefano Masciolini, Maria Concetta Mattei, Cecilia Capriotti, Benedetta Valanzano. Resta da capire se Lorenzo Crespi, l'attore siciliano dato per favorito alla vittoria finale e che sabato scorso ha abbandonato il programma in polemica con gli altri concorrenti, si presenterà. Per tastare il polso della situazione, abbiamo sentito la Granbassi, star dello show e della scherma: la tre volte campionessa del mondo di fioretto stasera proverà a rientrare in gara.

Allora Margherita, che cosa succede a Ballando con Crespi?

 

«Confesso di non saperlo: sono abbastanza distratta ed ero concentrata sulla mia esibizione. Mi spiace per Lorenzo, che balla molto bene e con cui avevo legato abbastanza. Sono sicura che sia stato tutto un equivoco».

E invece la sua eliminazione a cosa è stata dovuta?

«Non mi sono arrovellata sul perché: semplicemente il pubblico da casa ha deciso così. Ma stasera intendo rifarmi. Mi sono preparata a quest'ultima gara con grande impegno, come faccio sempre, anche se stavolta sarà più complicato».

Perché?

«Perché prima sarò a Torino, per la Coppa del Mondo-Grand Prix. Sarà la prima gara dopo che mi sono operata alla mano destra. Una volta finito, prenderò l'aereo per Roma per partecipare a Ballando».

Quando questa esperienza si sarà conclusa, archivierà il ballo?

«Per una persona con il mio carattere la danza è una grande sfida: significa mostrare davanti alle telecamere dei lati di sé molto personali. Io di natura sarei, invece, molto riservata».

Chi vede in testa per la vittoria finale?

«Difficile fare previsioni: la concorrenza è agguerrita, ma mi sembra che i più bravi siano Veronica Olivier, Barbara De Rossi e Benedetta Valanzano».

Nel suo futuro c'è sempre la scherma?

«È il mio passato, il mio presente e ancora per un po' il mio futuro».

Appuntamento a Londra 2012, per le Olimpiadi, quindi?

«Ci conto».

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).