Isola, Rubicondi è furioso con la produzione

06 aprile 2010 
<p>Isola, Rubicondi è furioso con la produzione</p>
PHOTO SPLASH NEWS

Domani, alle ore 21 su Rai Due, andrà in onda la settima  puntata de L'Isola dei Famosi condotta da Simona Ventura.

Gli opinionisti della serata saranno Antonia Dell'Atte, musa ispiratrice di Giorgio Armani e Andrea Pucci, noto comico, che commenteranno in diretta con Simona le immagini dal Nicaragua.

In nomination, e quindi a rischio eliminazione, due Non Famosi: Silvia Zanchi, aspirante giornalista bergamasca e Davide Di Porto, personal trainer romano doc. Sarà il pubblico da casa a decidere, tramite il televoto, chi di loro potrà continuare il gioco.

In studio si assisterà al rientro di Roberto Fiacchini e Federico Mastrostefano, i due eliminati della scorsa puntata, nonché di Luca Ward, che torna dopo un periodo di convalescenza.

Ma nelle ultime ore si è aggiunta un'altra polemica a questa edizione dell'Isola, dopo le lamentele di Ward e del settimanale L'Espresso, questa volta è Rossano Rubicondi, l'inviato speciale in Nicaragua, che accusa il programma. Rossano è furioso contro il Reality a suo dire troppo rischioso. Nell'ultima prova, che in sintesi è un lancio da una montagna attraverso una fune, il freno ha ceduto (o forse non c'era) e Rossano si è fatto male a un piede. «C'è gente incompetente che lavora su questa isola», ha accusato Rubicondi ai microfoni di Quelli che il calcio, il programma di Simona Ventura, «che si diverte a far del male agli altri, le misure di sicurezza non vengono rispettate». Simona è andata su tutte le furie e si è difesa dicendo:«Non ci credo a quello che dici, è impossibile».

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).