Valerio Merola: «M'innamoro ma non mi sposo (colpa di Peter Pan)»

16 luglio 2010 
<p>Valerio Merola: «M'innamoro ma non mi sposo (colpa di Peter
Pan)»</p>
PHOTO LAPRESSE

(...) L'ho incontrato ad Acri, 20 mila abitanti in provincia di Cosenza: ci si arriva per una strada tutta curve. Poca gente in giro e quei pochi ti dicono buongiorno. C'è un edificio di fine '600, Palazzo Sanseverino-Falcone, di recente ristrutturato e che ospita un museo di arte contemporanea. Merola mi ha chiesto di venire qui, perché qui è impegnato nelle prove della serata inaugurale di Acrinscena, festival di musica e varietà di cui è direttore artistico. Resterà in zona tutta l'estate perché, sempre da queste parti, ma verso Soverato, sul mare, ci sarà lo studio a cielo aperto del contenitore pomeridiano di Raidue, dal titolo R(estate) sul 2.(...)

Lei ha 55 anni, giusto?

«Non ho mai dichiarato pubblicamente la mia età. Lei è libera di scriverla, se trova l'informazione».

Io mi affido a Wikipedia ma lei, se lo lasci dire, è molto vanitoso.

«Mi piace confondere le idee».

Come si vede tra cinque anni?

«Sempre uguale. Grazie alla vita sana che conduco e ai consigli del mio dietologo, il dottor Massimo Pattini, un luminare».

Prima del 1996,  lei aveva dichiarato di avere avuto 5 mila donne. Passati 14 anni, a che numero è arrivato?

«Ho smesso di contarle, dopo il '96. E poi le faccio una confidenza: da qualche anno sono innamorato e molto sereno. È una persona che non c'entra con l'ambiente e la relazione viene portata avanti con massima discrezione, anche per scaramanzia».

Si sposerà?

«Non mi sento ancora pronto. Sindrome di Peter Pan, da un lato. E poi considero il matrimonio una cosa seria. Mio padre era un dirigente della Democrazia Cristiana e un attivista dell'Azione Cattolica, sono state educato con certi valori, Messa tutte le domeniche, scuole religiose».

L'intervista completa la trovate sul numero 28 di Vanity Fair, in edicola il 14 luglio.

 

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).