Inconsolabile Lady Tata, in lacrime nel camerino dopo la disfatta

15 settembre 2010 
<p>Inconsolabile Lady Tata, in lacrime nel camerino dopo la
disfatta</p>
PHOTO LAPRESSE

Proprio non ce l'ha fatta a trattenere il suo disappunto dopo la seconda eliminazione consecutiva di una sua concorrente. Anna Tatangelo, la giudice più discussa di questa (e non solo) edizione di X Factor, è scoppiata in lacrime al termine della diretta, rifugiandosi immediatamente nei camerini.

Evidentemente la giudice non ha retto alla (doppia) delusione: al ballottaggio finale erano infatti arrivate due concorrenti della sua squadra - Dorina e Sofia - e a lei era toccato l'ingrato compito di scegliere chi salvare tra le due (optando per la prima).

Lady Tata aveva già manifestato il suo rammarico nel corso della puntata, dichiarando di essere «letteralmente sotto shock per la nomination di Dorina», poi, nella seconda manche, il colpo di grazia: il pubblico manda al patibolo anche Sofia, che verrà eliminata dai giudici.

Al termine della puntata, Facchinetti insinua (esprimendo però un pensiero abbastanza condiviso): «Ma non è che la gente, Anna, vota contro i tuoi cantanti perché ce l'ha con te?». La Tatangelo sembra cadere dal pero: «Non penso, ma se così fosse sarebbe molto triste». Già, così triste che la giudice si volatilizza da studio non appena si spengono le telecamere per andare a chiudersi in camerino a piangere. «Come già aveva fatto la scorsa puntata» racconta qualcuno nel backstage. Povera, inconsolabile Lady Tata.

>> FUORI SOFIA, DECIMATA LA SQUADRA DI ANNA TATANGELO

>> IL FATTORE "LADY TATA"

>> GUARDA LE 51 FOTO ESCLUSIVE DEL BACKSTAGE

>> SFOGLIA LA FOTOSTORIA DELLA SECONDA PUNTATA

>> VAI ALLO SPECIALE X FACTOR 4

 

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Mari 75 mesi fa

Secondo me vi sbagliate tutti !!!! Anna sei forte !!!! VAI LADY TATA !!!

starlighr 75 mesi fa

la tatangelo è una bambina che gioca a fare la donna vissuta. è arrogante e pure ignorante, nel senso letterale del termine. l'avranno presa xkè col carattere che ha fa audience

aldamar 75 mesi fa

Simona Ventura era altrettanto arrogante e perfino più incompetente della Tatangelo, ma poteva contare su un'indubbia capacità dialettica: le sue doti di manipolatrice le consentivano di influenzare il televoto a suo vantaggio. La pischella Lady Tata queste doti non ce le ha, e fa la figura del vaso di coccio, tra gli altri tre giudici più navigati.

Elisa 75 mesi fa

Italiani popolo di pecoroni pieni di pregiudizi. che tristezza. Io, nonostante i pregiudizi, ho poi visto una ragazza con tanta voglia di mettersi in gioco e di dimostrare di non essere solo la compagna di... Secondo me meriterebbe una possibilità, anche solo per il coraggio che ha avuto nell'accettare una sfida così grande. Come al solito la maldicenza e l'invidia governano le menti bacate di questa povera insulsa penisola. Se avessimo il coraggio di pensare e valutare con intelligenza, forse tutto andrebbe meglio. La Tatangelo non è che l'ennesimo esempio della nostra tristissima, banale e limitata mentalità spaghetti&mandolino.

gemelli 75 mesi fa

da napoletana e detrattrice convinta di d'alessio: la tatangelo non è poi peggiore eo piu' ripetitiva nei gudizii dei tanto stimati ruggieri ed elio. I pregiudizi che avevo inorridendo alla sua partecipazione a X FACTOR sono stati ridimensionati, scoprendo una persona umana ed equilibrata....malgrado GIGI!!!!

elena 75 mesi fa

anche io non sono una tata fan pero'se gli italiani votano le sue cantanti perchè vengano eliminate solo per fare dispetto a lei allora sono davvero degli ignoranti..onestamente non mi piace come artista perchè non ascolto quel genere musicale ma come essere umano e in quel programma non mi dispiace affatto..se poi voi siete pieni di pregiudizi solo perchè è bella e piena di soldi beh quelli sono solo problemi vostri!!!

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).