Caroline scagiona il marito traditore

14 gennaio 2010 
<p>Caroline scagiona il marito traditore</p>
PHOTO GETTY IMAGES

Per ordine dell'ambasciatore monegasco, ieri, la stampa è stata tenuta a distanza di tre metri dall'ingresso della Corte di Hildesheim, in Germania. Lì si celebrava il processo contro Ernst di Hannover, chiamato a rispondere dell'accusa di aggressione ai danni di un albergatore tedesco, avvenuta nella notte del Capodanno del 2000, in Kenya. Sul posto è arrivata anche la moglie Caroline di Monaco, che si è servita di un'entrata secondaria per andare a testimoniare. Tutti si aspettavano che la principessa di Monaco infierisse contro Hannover che, proprio in questi giorni, è stato fotografato a Phuket, in Thailandia, mentre bacia una signora bionda, tale Myriam, durante un bagno in mare: foto pubblicate dal settimanale tedesco Bunte. Invece Caroline, mamma della piccola Alexandra, avuta da Ernst dieci anni fa, ha difeso il marito. La principessa ha infatti ribadito più volte che Hannover avrebbe dato all'uomo solo due «schiaffi simbolici», durante quel Capodanno in Kenya. Per questo Ernst, pro-nipote dell'ultimo imperatore di Germania, è stato scagionato, ma «gli schiaffi simbolici» potrebbero costargli una multa 445mila euro. Difficile capire perché Caroline non si sia vendicata del marito traditore. Per amore della figlia Alexandra? Per ottenere un divorzio più rapido e indolore? Tutto da verificare.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).