Nicolas Cage, evasore da 14 milioni di dollari

18 gennaio 2010 
<p>Nicolas Cage, evasore da 14 milioni di dollari</p>
PHOTO - - - CORBIS IMAGES

Ammontano a14 milioni di dollari i debiti di Nicolas Cage con il fisco americano. La star del Cattivo tenente - Ultima chiamata New Orleans lo ha raccontato al sito americano di gossip Tmz, il primo a riferire dei guai finanziari dell'attore.
L'ultima cartella esattoriale è arrivata pochi giorni fa: 6,7 milioni di dollari per tasse non pagate nel 2008. La cifra si somma ai 6,617,550.84 di dollari che il governo americano reclama per evasione fiscale degli anni 2002, 2003, 2004 e 2007.
«Nel corso della mia carriera ho pagato oltre 70 milioni di dollari di tasse - ha detto Cage a Tmz - . Sfortunatamente, a causa di una situazione legale recente, sono in debito di altri 14 milioni. Ora la gestione delle mie questioni economiche è passata ad altri e posso dire a voce alta che tutti i debiti verranno estinti al più presto».
L'attore dava la colpa dei suoi guai monetari ad una cattiva gestione finanziaria e al momento è coinvolto in una lite proprio con il suo ex manager d'affari Samuel Levin.
Foto Corbis

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).