Clooney, niente matrimonio per la Canalis

20 gennaio 2010 
<p>Clooney, niente matrimonio per la Canalis</p>
PHOTO KIKA PRESS

Elisabetta Canalis è avvertita: George Clooney non vuole sposarsi. In un'intervista alla rivista inglese Reveal, la star di Tra le nuvole ha dichiarato infatti che il matrimonio non è tra i suoi piani futuri, perché con tutti gli impegni che ha, sarebbe un «pessimo marito». «Sono sempre al lavoro e ho mille interessi al di fuori della recitazione - ha raccontato l'attore -. Se fossi la mia fidanzata, non vorrei stare con me stesso troppo a lungo». Le pressioni per vederlo «sistemato» ci sono, ma per Clooney non hanno fondamento: «La gente cerca sempre di farmi sposare perché pensa che così io stia soffrendo». L'attore ha poi parlato del suo matrimonio fallito con l'attrice Talia Balsam, Mona Sterling nella serie Tv Mad Men, con la quale è stato sposato dal 1989 al 1993. E quell'esperienza che «non ha funzionato» gli ha fatto capire di non essere tagliato per il matrimonio: «Ho avuto dei lunghi rapporti con le donne e spesso si sono annoiate con me, con tutto il tempo che passo al lavoro. Il mio timore è di essere un pessimo marito e non voglio mettere me stesso e chiunque altro nella situazione dolorosa di scoprirlo». Insomma, se anche nutriva qualche speranza, adesso Elisabetta Canalis dovrà farsene una ragione.
Foto Corbis

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).