Brad e Angelina, nessuna rottura

25 gennaio 2010 
<p>Brad e Angelina, nessuna rottura</p>
PHOTO GETTY IMAGES

Già traballa l'ipotesi della rottura tra Brad Pitt e Angelina Jolie. Secondo il settimanale americano People, che cita fonti vicine ai due attori, i rumors di un'imminente separazione sarebbero completamente falsi. La coppia più glamour di Hollywood era stata data per spacciata dal domenicale inglese News of the World, secondo cui i due avevano già firmato le carte che li avrebbero portati alla separazione legale con la custodia congiunta dei sei figli (tre adottati e tre naturali). L'accordo prevedeva anche come dividere la loro gigantesca fortuna, stimata in 205 milioni di dollari (circa 180 milioni di euro) dalla rivista di economia e finanza Forbes.
Il primo a diffidare dal presunto scoop di News of the World, è stato il blogger americano Perez Hilton, che già ieri invitava a non credere a queste voci. Ma non è la prima volta che Brad e Angelina (sotto, nel video alla première di Inglorious Basterds) sono dati sull'orlo della rottura. Nell'estate del 2007, America's Life &Style raccontò che l'attrice di Wanted aveva lanciato un bicchiere di vino rosso contro il compagno che l'aveva accusata di essere immatura. Conclusione? I due si stavano lasciando. Ma non era vero, of course.
Unica verità: venerdì scorso, al Telethon per Haiti organizzato dalla star di Tra le nuvole George Clooney, tutti gli occhi erano puntati sull'attore di Inglorious Basterds e l'ex moglie Jennifer Aniston, che partecipavano allo stesso evento. Ma pare che i due, che secondo i soliti rumours sarebbero ancora segretamente innamorati, non si siano neppure salutati. E su Angelina Jolie, ancora depressa per la morte della madre Marcheline Bertrand nel 2007, fioriscono le ipotesi su un flirt con il cantante di Hips Don't Lie Wyclef Jean. Anche qui, tutto da verificare. Ma probabilmente, anche qui si tratta di illazioni.
Foto Corbis

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).