Addio, Alexander McQueen

11 febbraio 2010 
<p>Addio, Alexander McQueen</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Alexander McQueen è stato trovato alle 10 di stamattina privo di vita nella sua abitazione di Green Street, nel West-End di Londra. Lo stilista inglese quarantenne si è suicidato, impiccandosi. Era depresso da tempo e la settimana scorsa aveva espresso su Twitter tutta la sua tristezza per la perdita della madre. Con la sua scomparsa il mondo della moda perde il suo stilista più irriverente, il suo hooligan, come lo avevano definito. I familiari con un comunicato hanno chiesto il rispetto della loro privacy. Nessuna notizia ancora, invece, dall'head quarter del Gucci Group, il colosso fashion che controlla il marchio McQueen e, tra gli altri, anche Stella McCartney e Balenciaga.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).