Jolie: «È stato Brad a convincermi a restare incinta»

11 febbraio 2010 
<p>Jolie: «È stato Brad a convincermi a restare incinta»</p>
PHOTO GETTY IMAGES

«È stato Brad a convincermi a restare incinta». Parola di Angelina Jolie. A Marie Claire Australia racconta che il suo è stato un desiderio di maternità "indotto". E che prima di conoscere Pitt, non aveva alcuna intenzione di metter su una famiglia così tornita - 6 figli, di cui 3 naturali - come quella che oggi l'ha costretta a farsi costruire un lettone ad hoc. E che una voglia di dolce attesa biologica, non l'aveva mai avuta. Di adottarli sì. E infatti l'attrice di Hollywood era già mamma del piccolo cambogiano Maddox, quando incontrò Brad. A cui per San Valentino ha preparato una sorpresa. Secondo quanto riporta il Times Live, Angelina avrebbe comprato al marito dal vivaio The English Garden Center di Valbonne un albero d'olive di 200 anni per la loro casa nella Provenza francese a Chateau Miraval. Per 12mila dollari. Bazzecole, se si pensa che di dollari ne hanno appena donati un milione, per aiutare le vittime del terremoto sull'isola caraibica di Haiti.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).