Kristin Scott Thomas: «Divorziare, che dolore»

16 febbraio 2010 
<p>Kristin Scott Thomas: «Divorziare, che dolore»</p>
PHOTO LOTHAR SCHMID - VANITY FAIR

Riservata e molto gelosa della propria privacy, Kristin Scott Thomas ha tenuto nascosto per un anno la relazione con il regista Steve Barron, che Spy ha scoperto la scorsa settimana.

Ma l'attrice del film L'amante inglese, nei cinema dal 5 marzo, ha parlato per la prima volta a Vanity Fair del proprio divorzio da François Olivennes: «Non mi sento a mio agio quando devo parlare di quanto è successo alla mia famiglia. È stata un'esperienza terribile separarmi da mio marito e smantellare tutto quello che avevamo costruito in quasi 18 anni di matrimonio. Non auguro a nessuno le sofferenze di un simile distacco, ma dopo ci siamo sentiti tutti molto meglio. Sono dell'idea che le cose, quando vanno male, è sempre meglio gestirle che subirle: è quello che abbiamo fatto, con rispetto e comprensione reciproca, e ora ci troviamo a vivere una nuova vita», ha confessato la Scott Thomas.

Il resto dell'intervista di Carla Bardelli, su Vanity Fair in uscita domani, 18 febbraio.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).