Tiger Woods si scusa anche con la scuola della figlia

24 febbraio 2010 
<p>Tiger Woods si scusa anche con la scuola della figlia</p>
PHOTO @ GETTY IMAGES - GETTY IMAGES

Una lettera per chiedere scusa alla scuola che frequenta sua figlia. Dopo il pubblico mea culpa della settimana scorsa per le numerose relazioni extraconiugali, Tiger Woods si rivolge, con la moglie Elin Nordegren, ai genitori dei compagni di scuola della primogenita Sam, finiti involontariamente sotto la lente di giornali e Tv dopo lo scandalo sessuale che ha travolto il golfista. «Vorremmo ringraziarvi per il sostegno che ci avete dato negli ultimi mesi - si legge nella lettera riportata dal sito Wftv.com - e porgervi le nostre scuse per il disturbo causato dall'attenzione mediatica che è cresciuta intorno ai nostri bambini». Il campione di golf è da poco uscito dalla clinica riabilitativa in cui ha seguito un programma per curare la sua dipendenza dal sesso. E ora Woods e la moglie hanno dichiarato al settimanale People che stanno cercando «di vivere una vita normale» per il bene dei bambini Sam, di 2 anni, e Charlie, 1.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).