Mel Gibson si trasferisce nella casa di David Duchovny e Téa Leoni

10 marzo 2010 
<p>Mel Gibson si trasferisce nella casa di David Duchovny e Téa
Leoni</p>

Certo non si può dire che Mel Gibson non abbia un occhio per gli affari. La star di Brave Heart, Arma Letale e La passione di Cristo, ha messo in vendita la casa di Malibù, acquistata nel 1993, nella quale ha vissuto con la sua ex moglie Robyn  Moore e i loro 7 figli, per 14 milioni e mezzo di dollari.

Ma questa (in 23333 Palm Canyon Lane) per l'attore, che di recente è diventato genitore per l'ottava volta insieme alla compagna Oksana Grigorieva, era solo una delle sue dimore sparse per Malibu. Oksana e Mel andranno ad abitare, infatti, in una villa altrettanto principesca, sempre a Malibu, del valore di 11 milioni di dollari , acquistata da Mel nel 2008, appartenuta a David Duchovny  e Téa Leoni, a pochi chilometri dal pittoresco Carbon Canyon.

Di bene in meglio: anche lì, Mel non starà stretto. La dimora conta, infatti, 6 camere da letto,  dieci bagni, una palestra, una biblioteca, un ufficio, una piscina, una cucina degna di uno chef, un bar e una cantina per i vini.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).