Carla Bruni: «Mi fido di mio marito»

12 marzo 2010 
<p>Carla Bruni: «Mi fido di mio marito»</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

«Ho molta fiducia in mio marito. Ha mai visto una sua fotografia insieme a una donna capace di far pensare  che stia avendo un'avventura con un'altra? Mai abbiamo avuto relazioni extra coniugali». Questa la risposta di Carla Bruni, première dame di Francia, alle voci insistenti in circolazione da diversi giorni sulla fine imminente del suo matrimonio -chiacchieratissimo- con Nicolas Sarkozy.

La smentita è arrivata direttamente dai teleschermi del canale inglese Sky news. Nell'intervista, andata in onda ieri sera, anche se registrata alla fine di settimana scorsa, la premiere dame ha affermato che suo marito Nicolas Sarkozy non la ingannerebbe mai e ha definito quella con il presidente della repubblica francese una storia di amore simile a una favola reale. L'ex modella non ha negato le sue perplessità sull'eternità del suo matrimonio - «Mi piacerebbe che durasse per sempre, lo spero, però potremmo essere morti anche domani. Sono stata molto fortunata a essermi innamorata di Nikolas a 40 anni» - e nemmeno ha smentito di avere sempre pensato che la monogamia fosse noiosa. Nessun commento sulla presunta doppia relazione del marito con il ministro dell'ambiente Chantal Jouanno e della stessa Bruni con il cantante Benjamin Biolay. Però le parole di amore di Carlá verso il suo Nikolas sembravano sincere. Davanti alla telecamera.

 

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).