Whitney Houston non decolla, anzi, tracolla

12 marzo 2010 
<p>Whitney Houston non decolla, anzi, tracolla</p>
PHOTO SPLASH NEWS

Più che ritorno, si tratta di una ricaduta. Tornata sul palco con il nuovo album, I Look To You (sarà a Roma il 4 maggio), Whitney Houston ha deluso i fan di Brisbane, in Australia. La sua performance è stata,  infatti,  molto al di sotto del suo potenziale.

Motivo: Withney, che sembrava essere guarita dalla dipendenza da alcol e droghe,  avrebbe perso la voce (oltre allo smalto di un tempo).  «Whitney fuma. Non posso dirle di non fumare. Non prende alcuna sostanza. Sa benissimo che non riesce a raggiungere le note alte di una volta.

Comunque ritengo che la gente abbia speso bene il denaro del biglietto: questa è Whitney Houston, nel bene e nel male», ha dichiarato in sua difesa il suo manager. Eppure, guardando le foto che le sono state scattate nell'aeroporto di Sidney  il dubbio che la popstar non si sia del tutto guarita si rafforza.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).