Carla Bruni, meglio cambiare parrucchiere che marito

03 marzo 2010 
<p>Carla Bruni, meglio cambiare parrucchiere che marito</p>

Malgrado le voci di disaccordi sempre più frequenti fra Carla Bruni e Nicolas Sarkozy, che circolano sempre più insistentemente nei corridoi dei palazzi della politica francese, dove tutti sono d'accordo nel constatare che la grande passione fra i due è agli sgoccioli, i due sono apparsi d'amore e d'accordo alla grande cena ufficiale di ieri all'Eliseo.

La première dame, in vacanza a Cap Negre (in Francia ci sono 15 giorni a febbraio in cui le scuole sono chiuse) con la mamma e il figlio Aurélien, ha interrotto il soggiorno, lasciando il bambino alla nonna, per fare una scappata a Parigi e presentarsi radiosa al fianco del marito, per accogliere il presidente russo Dmitri Medvedev e la moglie Svetlana. Perfetta, come al solito, nel suo ruolo di "regina di Francia", Carla ha accompagnato Svetlana Medvedev, ieri pomeriggio al Louvre, prima di farsi trovare splendente, con un look leggermente rinnovato, la sera,  sulla soglia del Palazzo dell'Eliseo, per accogliere gli invitati.

Fourreau di seta blu petrolio, attillatissimo ma castigato, chignon di riccioli disfatti e pose fa top model, hanno fatto apparire Svetlana Medvedev molto sotto tono, con il suo cappotto corto sopra l'abito da sera. Molto meno in forma è apparso il presidente, in smoking e qualche chilo riacquistato dopo la dieta drastica che lo aveva fatto svenire, l'estate scorsa durante un jogging nel parco di Versailles.

Vedendoli insieme, mano nella mano, tutti sorrisi e sguardi complici, come all'inizio del loro matrimonio, anche le voci più folli di caduta di passione sembrano diventare assurde. Forse, come molte donne, Carla ha deciso di cambiare parrucchiere, invece di marito e il risultato è davvero splendido.

(Nella foto: Carla Bruni, Nicolas Sarkozy, Dmitri Medvedev e Svetlana Medvedev al Louvre per l'inaugurazione della mostra La Santa Russia, al Louvre)

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).