Charlie Sheen, la ex testimonierà contro di lui

04 marzo 2010 
<p>Charlie Sheen, la ex testimonierà contro di lui</p>
PHOTO SPLASH NEWS

Guai in vista per Charlie Sheen. La ex fidanzata Brittany Ashland vuole testimoniare contro di lui nel processo in cui è accusato di violenza domestica per aver aggredito la moglie Brooke Mueller lo scorso dicembre. La Ashland, nota negli Stati Uniti come attrice di Psycho Cop Returns, 13 anni fa aveva denunciato la star di Due uomini e mezzo per percosse e negli ultimi giorni, secondo il sito americano Radar Online, avrebbe contattato il procuratore che segue l'inchiesta per portare la sua testimonianza nella prossima udienza del 15 marzo.

Brittany non è la sola ex di Sheen ad aver lamentato le intemperanze dell'attore. Sembra infatti che il procuratore voglia sentire anche Kelly Preston, altra sua ex fidanzata e oggi sposata con John Travolta, che nel 1990 lo aveva lasciato dopo che lui le aveva sparato per errore addosso, ferendole un braccio. Sheen - che ha due figli, Bob e Max da Brooke Mueller, e due femmine, Sam e Lola dall'ex moglie Denise Richards - è ricoverato in una clinica da qualche mese.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).