Dombasle-Lévy, adesso vivono in albergo

04 marzo 2010 
<p>Dombasle-Lévy, adesso vivono in albergo</p>
PHOTO GETTY IMAGES

Hanno fatto le valige e abbandonato il domicilio coniugale. Da tempo voci di corridoio davano per spacciata la coppia Arielle Dombasle e Bernard-Henri Lévy, la più in vista di Saint-Germain-des-Prés, ma loro hanno stupito tutti, come al solito.

In effetti hanno abbandonato la loro casa-museo, in Boulevard Saint Germain, dove Vanity Fair aveva intervistato il filosofo due anni fa, per andare a vivere insieme in albergo. Il luogo scelto dalla coppia per rinnovarsi e ritrovare atmosfere eccitanti è l'Hotel Raphael, in Avenue Kléber, un Palace a due passi dalla Place de l'Etoile. «Siamo due uccelli viaggiatori», ha detto Madame, «ci piaceva trovare nuovi orizzonti, fuori dalla routine quotidiana».

Nuovi orizzonti quindi e anche un ambiente molto più riposante, il gigantesco appartamento della coppia era diventato una specie di museo schizzofrenico, dove mobili e oggetti rinascimentali si mescolavano a buddha dorati, poltrone d' argento massiccio, oggetti d'arte africana e statue moderne.

Il tutto è finito in un deposito nella banlieu parigina, in attesa della prossima follia della coppia. «Quando ho girato un film in Uzbekistan, ho dormito per due mesi nella cella spoglia di un monaco di un centro coranico», ha detto Arielle. Forse il suo prossimo habitat somiglierà a qualcosa del genere. Tanto per cambiare.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).