Rachida Dati «punita» da Sarkozy: basta limousine e guardie del corpo

01 aprile 2010 
<p>Rachida Dati «punita» da Sarkozy: basta limousine e guardie del
corpo</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

A piedi e senza gorilla, questa è stata la punizione per le cadute di stile degli ultimi giorni di Rachida Dati. L'ex ministro della Giustizia, si è vista infatti togliere la limousine e le guardie del corpo, di cui solo un ministro della République può usufruire: un privilegio che le era stato gentilmente concesso anche dopo essere stata sollevata dall'incarico. Sarebbero due i motivi che hanno fatto infuriare il presidente francese, secondo il Canard Enchainé. Nicolas Sarkozy avrebbe detto a voce alta ai suoi collaboratori: «Ma cosa fa quella là, non l'abbiamo vista neanche un minuto in campagna elettorale e ora eccola in televisione», quando la sera delle elezioni si è permessa di rimproverare la destra per la sconfitta. Preso da un attimo di collera nera, Sarkozy avrebbe immediatamente chiamato il capo della polizia nazionale, il suo amico Fredérick Péchenard per farle togliere dal ministero dell'Interno berlina scura, autista e guardie del corpo.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).