Rebecca De Alba: «Con me Ricky Martin era macho»

13 aprile 2010 
<p>Rebecca De Alba: «Con me Ricky Martin era macho»</p>

La presentatrice messicana Rebecca De Alba, fidanzata storica di Ricky Martin, ha rotto il silenzio e ha detto in un'intervista televisiva, realizzata via telefono, che la sua relazione con il cantante portoricano è stata vera e non era una copertura. «Quando eravamo fidanzati lui non sapeva al 100% di essere gay», ha spiegato.

Ricky e Rebecca sono stati legati per vari anni, tra separazioni e riappacificazioni, e Martin ha detto di lei che era l'unica donna che immaginava come madre dei propri figli. L'addio definitivo è arrivato nel 2003. E solo due settimane fa lui le ha rivelato le proprie tendenze sessuali. «Quando mi ha lasciata, non è stato un momento facile per me», ha raccontato Rebecca, «perché come donna l'ho dovuto considerare perduto, mentre io avevo la speranza che prima o poi saremmo tornati insieme». Ma quando Ricky ha rivelato di essere omosessuale e l'attenzione si è concentrata sulla reazione di lei, Rebecca non si è scomposta: «Vero che quando stavamo insieme lui si comportava da macho. Ma in realtà sapevo che aveva tendenze gay. Adesso che lo ha confermato, mi sento tranquilla».

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).