Hugh Hefner: «La dipendenza sessuale? Solo una scusa»

16 aprile 2010 
<p>Hugh Hefner: «La dipendenza sessuale? Solo una scusa»</p>
PHOTO SPLASH NEWS

Ha convissuto nella sua reggia di Beverly Hills anche con un harem di sette giovani conigliette insieme. Ma il fondatore di Playboy Hugh Hefner, 84 anni compiuti da poco, due matrimoni alle spalle e quattro figli, dice di non credere alla dipendenza sessuale: «È solo una scusa per giustificare i propri adulteri, una frase di comodo per quella che è invero un'ossessione. Il sesso non è come la droga o l'alcool. Non pregiudica la fisicità nello stesso modo». Aggiunge poi: «La gente fa delle scelte. Si bara, perché si pensa di poterla fare franca». L'editore, invece, fa tutto alla luce del sole: da un anno e mezzo, sta insieme alle gemelle ventenni Karissa e Kristina Shannon, nella foto in macchina, mentre lui si offre agli scatti dei fotografi con l'altra sua fidanzata, la 23enne Crystal Harris. Questa, ha dichiarato di volerla sposare.

Hugh Hefner starebbe discutendo con la sceneggiatrice premio Oscar del film Juno, Diablo Cody un film sulla sua vita. In cantiere, ci sarebbero anche una miniserie con Steve Watts ispirata alla sua biografia, e un musical a Broadway.

 

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).