Condannato il figlio di Michael Douglas

21 aprile 2010 
<p>Condannato il figlio di Michael Douglas</p>
PHOTO SPLASH NEWS

Tutto sommato gli è andata bene. Cameron Douglas, figlio del primo matrimonio di Michael Douglas con Diandra M. Luker, è stato condanato a soli 5 anni di carcere per spaccio di droga. Il giudice di Manhattan, Richard Berman l'ha definita: «L'ultima chanche». Cameron Douglas era stato arrestato nel 2009 e a gennaio di quest'anno, durante la prima udienza, si era dichiarato colpevole confessando il tentativo di trafficare in metanfetamina e cocaina. Le sue vicende legate al mondo della droga risalgono all'adolescenza, quando cominciò a farne uso.

La storia ha imbarazzato non poco Michael Douglas che in questi giorni è impegnato con il lancio del secondo capitolo del suo film:  Wall Street II, il denaro non dorme che sarà presentato al Festival di Cannes. L'attore, oggi sposato con Catherine Zeta Jones (ipertesto) torna nei panni del finanziere Gordon Gekko al fianco di Shia LaBeouf e Josh Brolin.

 

Leggi Catherine Zeta-Jones che gira nuda per casa

 

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).